Archivio mensile:agosto 2019

Picasso e Lichtenstein: la creatività “moderna” e quella “contemporanea”

La lotta erotica di Picasso con l’immagine, splendidamente illustrata in Il mistero Picasso di Henri-Georges Clouzot, è una creatività tipica dell’arte nel paradigma moderno. La riconfigurazione concettuale del cliché operata da Lichtenstein è una creatività tipica dell’arte nel paradigma contemporaneo. In un certo senso anche Lichtenstein ha lottato con l’idea della sua prima immagine pop. Il suo limite, forse, è che, diversamente da Picasso, ha lottato veramente solo una volta. Come sembra dire il suo ironico Selfportrait del 1978, con uno specchio da fumetto al posto della testa e una maglietta da fumetto al posto del corpo, ha inventato l’arte dell’immagine cliché e ne è rimasto felicemente vittima per tutta la vita, giocando sulle sue infinite variazioni.  Oggi i suoi pesci nuotano nel grande acquario della mediasfera.

(Un assaggio dal mio pezzo su Lichtenstein e la creatività, pubblicato qualche tempo fa su Doppiozero).

Annunci